background4.jpg

Martedì, 11 Maggio 2010 03:01

Grotta del Fico

Vota questo articolo
(3 Voti)

La grotta, scoperta nel 1957 dallo speleologo gesuita padre Fureddu ha un percorso ad oggi esplorato di circa 1800 metri.
Aperta al pubblico nel 2003, prevede un percorso turistico che si estende su tre rami.
La Grotta del Fico è annoverata tra le più belle e importanti grotte della Sardegna. Oltre alla grande varietà di concrezioni che offre, la cavità è particolarmente importante per il sifone che collega l'interno della grotta al mare aperto da cui accedeva la foca monaca.

 

COME ARRIVARE
La Grotta è situata tra Cala Biriola e Cala Mariolu, l'accesso alla grotta è possibile via mare con un comodo pontile o altrimenti con sentieri trekking via terra con partenza dall'altopiano di Golgo, a Baunei.
L'accesso è situato a circa 10 metri di altezza, la sua visita è resa agevole da passerelle che percorrono il letto fossile di un antico fiume.

Per visitare le Grotta del Fico rivolgersi alla Società Speleologica Baunese
http://www.grottadelfico.it
tel. 349.1463802 - 333.9634349

From Address:

Galleria immagini

flickrgallery

Informazioni aggiuntive

  • Latitudine: 40.144477220165285
  • Longitudine: 9.654251859710703
Letto 9322 volte Ultima modifica il Lunedì, 17 Marzo 2014 12:58
Altro in questa categoria: « Grotte di Sa' Oche e Su Bèntu
Devi effettuare il login per inviare commenti

seguici su facebook

link website flickrlink website twitterlink website buzzlink website

 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione acconsentì all'uso dei cookie.